Menu

Metalli nobili e leghe

Abbiamo riunito per voi la descrizione dei più importanti parametri per la definizione della qualità dei metalli nobili.

I colori dell'oro

Gelbgold
Oro giallo – classico ed elegante
I gioielli in oro giallo sono quelli più vicini al colore dell'oro puro. La lega è composta di oro, argento e rame e la tonalità di colore è influenzata dal loro rapporto di miscelazione. L'oro giallo è quello più classico e nobile ed è il colore d'oro più popolare al mondo. Dona particolarmente alle persone bionde.
weißgold
Oro bianco – nobile e moderno
L'oro bianco viene prodotto decolorando i metalli addizionali. L'oro bianco è leggermente grigiastro e, per tale motivo, viene solitamente placcato con il rodio: questo gli dona un colore bianco brillante e lo rende anche più resistente ai graffi. Di solito viene usato anche il palladio come metallo aggiuntivo, il che rende l'oro bianco leggermente più caro rispetto a quelli rosso e giallo, essendo rame e argento più economici rispetto al palladio. L'oro bianco si armonizza molto bene con i brillanti. Il fascino dei gioielli di diamanti nasce dal fatto che nessuna ombra si riflette nei diamanti che possono così brillare liberamente.
rotgold
Oro rosso – alla moda e facilmente adattabile
L'oro rosa o rosso è una lega di oro fino, rame e un po' d'argento. Il colore rossiccio deriva dal contenuto relativamente alto di rame. L'ora rosa è un metallo nobile di tendenza e sempre più donne e uomini s'innamorano della sua morbida tonalità che si adatta a qualsiasi tipo di pelle.

 

Le leghe d'oro

18 karat
oro 18 carati (18k, 750/-)
14 karat
oro 14 carati (14k, 585/-)
8 karat
oro 8 carati (8k, 333/-)

 

La lega d'oro rende i gioielli più resistenti e durevoli. È formata da oro, argento, rame e palladio, dal cui diverso rapporto di miscelazione nascono i vari colori. È possibile influenzare il colore, dal rosé al giallo dorato fino al bianco argenteo. Una bella tonalità dorata può essere creata solo a partire da una lega di alta qualità, contenente oltre il 70% di oro fino. Per questo motivo da noi troverà principalmente la lega di alta qualità di oro 18k, 750/-, anche perché crediamo fermamente che tutti i gioielli dovrebbero sempre essere di alta qualità.

Le leghe con un contenuto puro di 14 K (ovvero intorno al 58% di oro puro) contengono quindi meno oro fino. 8k, 14k e 18k sono le leghe più utilizzate per le realizzazioni di gioielli – anche se noi non offriamo preziosi con 8K, perché sono troppo scadenti. Anche con i gioielli d'argento utilizziamo una doratura a 18k.

Inoltre, chi è allergico non deve preoccuparsi, poiché nei nostri ori bianco, giallo e rosé e nei nostri argenti non è contenuto nickel.

Argento Sterling (argento 925/-)

sterlingsilber

L'argento 925/-, il cosiddetto argento Sterling, è formato dal 92,5% di puro argento e dal 7,5% di altri metalli, soprattutto rame. Grazie a ciò è resistente ai graffi e più resistente rispetto all'argento puro.  Gioielli, monete e coppe possono essere realizzate in argento Sterling. Tuttavia potrebbe capitare che nel tempo ottenga una patina più scura.

Platino 950/-

platin

Il platino è più raro dell'oro e per questo è più caro. È particolarmente adatto ai gioielli, grazie al suo peso elevato, alla grande resistenza e alla particolare purezza. Funziona meglio di qualunque altro metallo prezioso. Il platino non è duro, ma resistente. Grazie a una lega con il 95% di platino e il 5% di tungsteno, si ottiene un chiaro aumento della durezza. Grazie al suo elevato peso specifico pesa più dello stesso anello in oro. Per questo motivo il platino ha anche un costo chiaramente più elevato.

Newsletter
Vi comunicheremo le ultime ed affascinati tendenze, presentandovi fantastici gioielli e fornendovi consigli preziosi su come averne cura! Registratevi ora e ricevete un buono sconto del 10 % valido per un solo acquisto online.
Lei potrà eliminare la Sua iscrizione in qualsiasi momento, cancellando il Suo indirizzo e-mail. Inoltre, noi non trasferiremo i Suoi dati a terzi.

Sua richiesta di iscrizione, riceverà una nostra conferma via e-mail: in tal modo saremo sicuri che nessuna persona non autorizzata possa iscriverLa a Sua insaputa alla nostra newsletter (il cosiddetto "double opt-in").

Si è verificato un errore
Lei è giá registrato
Newsletter